Uno studio della Stanford University “trova” i neuroni che collegano respirazione e meditazione

Una respirazione lenta, ritmicamente controllata è utilizzata da millenni in molte culture per ottenere uno stato di rilassamento e di calma. Tuttavia le basi fisiologiche neurali di questo effetto che collega la respirazione con una particolare attività cerebrale sono sconosciute.… Continue Reading